Questo sito web utilizza i cookies per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per ottenere maggiori informazioni sui cookies e per controllarne l'abilitazione consulta la nostra Cookie Policy. Proseguendo la navigazione acconsenti l'uso dei cookies.

Etichettatura energetica: nuove direttive europee

Toshiba è on line con i dati dei prodotti secondo le nuove direttive europee.

Da gennaio 2013  è presente nel sito Toshiba  la  sezione Toshiba Eco Design, dove sono disponibili le informazioni e  la documentazione richiesta dalle nuove Direttive europee in merito all’etichettatura energetica dei prodotti venduti dal 1°gennaio 2013.

 Lo scopo della nuova Direttiva Europea Eco Design è integrare gli aspetti ambientali nella progettazione di prodotto al fine di migliorare le prestazioni ambientali nell’intero ciclo di vita dei prodotti interessati dal nuovo regolamento. I condizionatori fanno parte della categoria ERP (Energy Related Products) ovvero prodotti che consumano energia, e che hanno quindi un impatto sui consumi energetici durante il loro utilizzo. La Direttiva fissa nuove regole in merito alle specifiche e ai metodi di misurazione dell’efficienza energetica di questi prodotti. Tali informazioni saranno rese ben visibili nella nuova etichetta di efficienza energetica.
La nuova legislazione è effettiva da gennaio 2013 e da tale data i prodotti Toshiba sono conformi a tutti i requisiti stabiliti sia per il Lot 10 che per il Lot 11 laddove necessario.

 L’utente può selezionare un prodotto Toshiba e verificarne i requisiti generali, identificando quelli obbligatori inseriti nella nuova etichettatura  che riporta sia l’efficienza stagionale in raffrescamento (SEER) che quella in riscaldamento (SCOP) e il livello di potenza sonora sia per l’unità interna che quella esterna.

 Oltre a consultare l’etichetta energetica  riguardante il singolo prodotto, l’utente può verificare sia i dati tecnici del Sistema installato che il rispetto dei requisiti minimi che la legge impone; come ad esempio nei sistemi Multisplit dove le combinazioni  tra un macchina esterna quelle  interne sono davvero moltissime non solo per i diversi modelli, ma sopratutto per potenze.

A garanzia di una totale trasparenza questo utile strumento è consultabile da tutti : sia gli installatori che i clienti finali potranno sempre verificare l’effettiva certificazione dei prodotti Toshiba.

 Nel nuovo sito Toshiba Eco Design è possibile trovare le informazioni su come leggere le etichette dei prodotti e quali aspetti è importante verificare.Nella sezione ‘’Direttiva’’ viene riportato e spiegato in modo chiaro e  sintetico tutto quello che è importate conoscere  in merito alla direttiva EcoDesign.

Toshiba è da tempo impegnata, a livello mondiale, al controllo e all’utilizzo efficiente delle risorse, sia nei  processi aziendali sia nei prodotti,  con l’obiettivo di realizzare di una società davvero sostenibile.

Per rispondere alla richiesta di soluzioni sulle questioni ambientali,  inclusi i cambiamenti climatici, il Gruppo Toshiba ha sviluppato "Environmental Vision 2050", un progetto ecosostenibile che contribuisce alla creazione di un mondo dove tutte le persone possono condurre uno stile di vita in armonia con la Terra.