Questo sito web utilizza i cookies per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per ottenere maggiori informazioni sui cookies e per controllarne l'abilitazione consulta la nostra Cookie Policy. Proseguendo la navigazione acconsenti l'uso dei cookies.

Progettisti a Barletta per il VRF

Giovani progettisti incontrano Toshiba. Impianti e tecnologie innovative a Barletta.
Progettisti a Barletta per il VRF

Si è svolto dal 30 al 1 luglio 2011 l’appuntamento con i giovani progettisti che Toshiba organizza ogni anno riscuotendo un grande successo e partecipazione.

Dopo il successo delle scorse edizioni, quest’anno il 5° appuntamento si è svolto nella località di  Barletta e precisamente nella Tenuta San Francesco, una splendida Masseria dove è stato installato un impianto di climatizzazione firmato Toshiba. L’iniziativa “Giovani Progettisti”, incontri formativi dedicati a progettisti di età inferiore ai 35 anni, provenienti da tutte le parti d’Italia,  nasce per presentare la realtà Toshiba, la tecnologia e l’innovazione dei suoi prodotti. Durante queste sessioni i progettisti vengono aggiornati sulle novità  proposte dall’azienda e hanno la possibilità di visitare una delle sue installazioni.

Le location degli incontri sono selezionate proprio in base alla tipologia dell’impianto installato. Un formula che ogni anno si ripete. Gli ospiti, che collaborano con importanti studi di progettazione, sono stati accolti dal team Toshiba presso la Tenuta San Francesco con un breve incontro conoscitivo e di presentazione dell’azienda.

Durante la riunione il team Toshiba ha presentato la gamma dei sistemi VRF, mettendo in luce le principali caratteristiche e potenzialità delle unità. In particolare è stato presentato il sistema VRF SMMSi (linea Toshiba Super Modular Multi System SMMS). Una delle peculiarità del prodotto è quella di consentire l’utilizzo di tubazioni più estese con prestazioni di risparmio energetico superiori. Il modulo esterno di punta della serie SMMSi ha una potenzialità di 16 HP, mentre il modulo di massima potenzialità della serie SMMS è 12 HP. La tecnologia “tutto Inverter”, che ha ottenuto numerosissimi consensi con l’SMMS, è stata ulteriormente potenziata e incorporata nei più potenti modelli SMMSi da 14 HP e 16 HP. Questi nuovi sistemi sono dotati di tre compressori Twin Rotary, ciascuno dei quali è comandato da un controllo inverter che ne regola la velocità in modo indipendente rispetto agli altri, con il risultato di erogare in ogni istante solo la potenza strettamente necessaria e riducendo significativamente il consumo energetico con elevati rendimenti.

L’incontro è poi continuato con la presentazione dell’impianto realizzato presso la Masseria. Per rispondere alla esigenze del committente Toshiba ha realizzato un sistema di climatizzazione allo scopo di ottenere le migliori condizioni di benessere termoigrometrico e acustico, senza compromettere l'immagine architettonica. Da qui la necessità di utilizzare un sistema a flusso di refrigerante variabile (VRF), per contenere al minimo indispensabile l'ingombro e la lunghezza delle reti termofluidiche e per dissimulare, per quanto possibile, la presenza delle unità interne, mentre le motocondensanti sono state posizionate in copertura, all'aperto, in modo da renderle invisibili dall'esterno.

Durante le due giornate, i progettisti si sono sentiti parte integrante del gruppo Toshiba e hanno potuto toccare con mano l’innovazione e la tecnologia dei prodotti.